DUPLICATI PER PERDITA DOCUMENTI

DUPLICATO DEL CERTIFICATO DI PROPRIETA' CARTACEO O DEL FOGLIO COMPLEMENTARE.

QUANDO VA RICHIESTO IL DUPLICATO E CHI LO PUO’ RICHIEDERE:

Il duplicato del certificato di proprietà cartaceo o del Foglio complementare si richiede in caso di:

  • FURTO
  • SMARRIMENTO
  • SERIO DETERIORAMENTO 
Il duplicato deve essere richiesto dall’intestatario del veicolo o da una persona incaricata dall’intestatario.

DOCUMENTI NECESSARI:

  • denuncia di furto, smarrimento o distruzione del certificato di proprietà cartaceo/foglio complementare resa alle autorità di Polizia. La denuncia può essere presentata anche da una persona diversa dall’intestatario del veicolo.
    La denuncia non occorre se il certificato di proprietà cartaceo o il foglio complementare sono completamente deteriorati
  • certificato di proprietà cartaceo o foglio complementare (se deteriorati)
  • fotocopia di un documento di identità/riconoscimento dell’intestatario
  • Fotocopia della Carta di Circolazione (libretto)

DUPLICATO DELLA CARTA DI CIRCOLAZIONE (libretto)

QUANDO VA RICHIESTO IL DUPLICATO:

A seguito di smarrimento, distruzione o deterioramento del documento

DOCUMENTI NECESSARI:

  • La Carta di circolazione deteriorata oppure la denuncia di smarrimento
  • Documento d’identità in corso di validità o Patente italiana di guida e Codice fiscale
  • Permesso di soggiorno (solo per i cittadini extracomunitari)
  • Visura della Camera di Commercio (solo per le società)

SE DOPO AVER SPORTO DENUNCIA SI RITROVA IL LIBRETTO?

L’intestatario della Carta di circolazione ha l’obbligo di distruggerla perchè non è più un documento valido.